Approfondimenti Inadatti

Who watches the watchmen? The Boys

“Quis custodiet ipsos custodes?” -A. Moore [più o meno] “Generalizzare vuol dire essere idioti.” -W. Blake [questa è vera] Diciamocelo, cari amici lettori, iniziare un articolo preceduti da una citazione (soprattutto in latino) è un cliché, un topos per ogni scritto che si rispetti; c’è però chi sostiene che iniziare Leggi tutto…

Di Zeno, fa
I numeri 1

Recensione di Deadpool 1

L’unica serie a non godere di uno spazio su Road to restart è stata quella di Deadpool. perché puzza? è cretino? perché altrimenti sarebbero state 11 uscite anziché 10 ed era brutto? Nessuno lo sa. Fatto sta che è anche l’unica recensione ad essere slittata di diverse settimane. Dunque perché Leggi tutto…

Di Zeno, fa
I numeri 1

Recensione di Hulk 1

Con Hulk andiamo a chiudere quel circolo eletto di recensioni, dedicate a ciò che abbiamo definito “triumvirato Marvel”: Avengers, Venom ed Hulk. Quelle, che secondo noi, erano i cavalli di razza su cui puntare. A conti fatti 2 su 3 si sono rivelati bei restart… e Hulk? confermerà o ribalterà Leggi tutto…

Di Zeno, fa
I numeri 1

Recensione di Venom 1

Oggi ci troviamo a recensire il primo numero di una serie Marvel promettente come poche: Venom. Un personaggio che ha conosciuto, sopratutto nell’ultimo periodo, una fase editoriale davvero poco brillante e spesso al di sotto della sufficienza. Tutto questo viene cancellato da Donny Cates; con un colpo di spugna, questo Leggi tutto…

Di Zeno, fa
I numeri 1

Recensione di Avengers 1

Seppur mai spariti dal panorama editoriale (come è ovvio che sia) Avengers ha però conosciuto una fase editoriale all’insegna della mediocrità. Erano in tanti a chiedere, a gran voce, il ritorno di un team che fosse maggiormente iconico, e le preghiere sono state ascoltate. Prime avvisaglie con marvel legacy (che Leggi tutto…

Di Zeno, fa
I numeri 1

Recensione di Thor 1

Alcune cose cambiano, come il formato dei nuovi spillati italiani, l’identità di Thor o addirittura il suo sesso, ma altre non cambiano: Jason Aaron. L’artefice del destino di Thor dal novembre del 2012. Dopo esattamente sei anni, non si può certo dire che non sia successo niente. Thor ha perso Leggi tutto…

Di Zeno, fa